Vai al menu della sezione

XXII edizione del Workshop Turistico Internazionale Buy Lazio

Sono aperte le iscrizioni per aderire alla XXII edizione del Workshop Turistico Internazionale Buy Lazio in programma dal 19 al 22 settembre 2019 a Roma.

L’iniziativa è promossa ed organizzata da Unioncamere Lazio, in collaborazione con l’Enit, la Regione Lazio-Agenzia Regionale del Turismo, le Camere di Commercio del Lazio e le Associazioni di categoria del turismo. Uno straordinario appuntamento di grande rilevanza internazionale per il settore.

Quest’anno il workshop, in programma il 20 settembre, si svolgerà presso Sala del Tempio di Adriano della Camera di Commercio di Roma.

Al fine di offrire alle imprese del Lazio nuove opportunità d’affari, saranno invitati i Buyers selezionati dai paesi Europei di maggior rilevanza turistica, dal Nord America e dalla Cina, con un focus sui settori Mice e Sportivo. Al fine di assicurare un valore aggiunto al Workshop, buyers e sellers potranno usufruire dell’agenda di appuntamenti on-line per fissare preventivamente gli incontri B2B della giornata del workshop attraverso un sistema informatico appositamente predisposto. Le modalità di accesso alla piattaforma e attivazione dell’agenda saranno comunicate in seguito all’ammissione dell’impresa.

Le aziende interessate a partecipare al Workshop sono invitate a compilare la domanda di partecipazione entro mercoledì 19 giugno 2019 all’email buylazio@unioncamerelazio.it o al seguente numero di fax 066785516. La quota di partecipazione al Buy Lazio è di €300,00 Iva inclusa. Per gli aderenti al Club Italia dell’Enit è prevista un’agevolazione del 50%. Per le aziende site all’interno della c.d. “Area del cratere del terremoto” e per quelle che hanno partecipato al “Progetto delle Avanguardie del Turismo” è prevista la partecipazione gratuita. Per ulteriori informazioni consultare l’art.5 del Regolamento.

Il pagamento dovrà essere effettuato a favore di: Unione Regionale delle CCIAA del Lazio – Codice IBAN IT 37 T 05424 04297 000000000468 presso Banca Popolare di Bari, specificando come causale “Buy Lazio 2019” e la Ragione Sociale se il bonifico viene effettuato da soggetto diverso. Copia del bonifico effettuato dovrà essere allegata alla domanda di partecipazione.

Sono ammessi a partecipare in qualità di Sellers, in forma singola o associata, gli operatori laziali appartenenti alle seguenti categorie:

  • Alberghi 3-4-5 stelle
  • Appartamenti/Case per vacanze/Bed & Breakfast
  • Aziende agrituristiche
  • Campeggi/Villaggi turistici
  • Cantine/Frantoi (solo se attrezzate per le degustazioni)
  • Castelli, ville e dimore storiche
  • Centri Congressi
  • Compagnie regionali di trasporto: navigazione, ferroviarie e su gomma
  • Consorzi turistici e associazioni alberghiere regionali
  • Ristoranti
  • Sale meeting
  • Servizi turistici
  • Servizi congressuali (MICE)
  • Società di noleggio auto
  • Stabilimenti balneari
  • Stabilimenti termali
  • T.O. e Agenzie di viaggio incomisti con offerta regionale; DMC; PCO

La quota di partecipazione dà diritto ad ogni azienda ammessa, ad una pagina in quadricromia sul catalogo ufficiale della manifestazione contenente le informazioni fatte pervenire all’indirizzo buylazio@unioncamerelazio.it entro mercoledì 19 giugno 2019, utilizzando la scheda catalogo relativa alla categoria di appartenenza.

Unitamente alla scheda catalogo, vanno inviate anche 2 foto dell’azienda in formato jpg o tif con risoluzione minima 300 dpi.

Scheda catalogo numero 1 è destinata alle seguenti categorie di sellers:

Alberghi 3-4-5 stelle
Campeggi/Villaggi turistici
Stabilimenti termali/balneari
Appartamenti/Case per vacanze/Bed & Breakfast
Aziende agrituristiche
Castelli, ville e dimore storiche
Centri Congressi
Cantine/Frantoi e Ristoranti

La scheda catalogo numero 2:

T.O. e Agenzie di viaggio incomisti con offerta regionale
Compagnie regionali di trasporto: navigazione, ferroviarie e su gomma
Società di noleggio auto; Servizi turistici; DMC; PCO; Servizi congressuali

La scheda catalogo numero 3 (composta da 2 pagine):

Consorzi turistici/associazioni alberghiere/network di settore

Per informazioni più dettagliate sulle modalità di adesione e partecipazione alla manifestazione e per la presenza dell’azienda sul catalogo ufficiale del Buy Lazio si prega di prendere attenta visione del regolamento di partecipazione e della modulistica.

Vai al menu della sezione

EXCO2019 – L’Expo della Cooperazione Internazionale

Si è svolta dal 15 al 17 maggio 2019 presso Fiera di Roma la prima edizione di “EXCO2019, L’Expo della Cooperazione”, manifestazione globale dedicata alle soluzioni innovative a disposizione degli attori della cooperazione allo sviluppo,  rivolta sia ai protagonisti del settore, sia alle imprese e startup che intendono affacciarsi per la prima volta nel mondo della cooperazione allo sviluppo.

La Regione Lazio, Unioncamere Lazio e CCIAA di Roma, nell’ambito della Convenzione finalizzata alla partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche, hanno organizzato la partecipazione a EXCO2019, di una collettiva di 11 imprese del Lazio, tradizionali e start up innovative, che operano nei settori industriali e scientifici interessati al mondo della cooperazione allo sviluppo.

Sono stati tre giorni di grandi opportunità per incontrare istituzioni finanziarie, rappresentanti dei governi, agenzie di sviluppo e organizzazioni internazionali, allo scopo di allacciare nuove relazioni d’affari finalizzate alla creazione di partnership che offrano soluzioni dedicate allo sviluppo sostenibile sia per il mondo istituzionale che per quello imprenditoriale.

 

Vai al menu della sezione

Salone Internazionale del Libro di Torino

Si è svolto dal 9 al 13 maggio 2019 presso il Lingotto Fiere, il 32° “Salone Internazionale del Libro di Torino” un festival culturale dedicato alla promozione del libro e della lettura, vero e proprio punto di riferimento internazionale per gli operatori professionali dell’editoria.

L’edizione 2019 del “Salone internazionale del Libro” ha avuto come tema “Il Gioco nel Mondo” per costruire “un ponte tra due continenti e tra diverse culture….la cultura non contempla frontiere o linee divisorie, la cultura i confini li salta. Supera divisioni, frantuma muri, balza dall’altra parte…”.

In occasione del Salone, Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione per la partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche, hanno realizzato uno spazio istituzionale per rappresentare il Lazio come “Regione del Libro”, mettendo in luce la vitalità del settore e le sue prospettive ospitando 8 case editrici del Lazio selezionate attraverso una call pubblica.

L’area libreria all’interno dello stand ha ospitato diverse presentazioni di libri, una scuola di scrittura e laboratori per ragazzi e momenti di incontro tra giovani autori ed editori.

 

Vai al menu della sezione

ROMICS – Primavera 2019 – Festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e games.

Si è svolta dal 4 al 7 aprile 2019 presso la Fiera di Roma, con una sempre grande partecipazione di pubblico, la XXV edizione di ROMICS – Primavera 2019, grande rassegna internazionale sul Fumetto, l’Animazione, i Games, il Cinema e l’Entertainment.

Più di duecentomila le presenze registrate.

L’iniziativa, organizzata dalla Camera di Commercio di Roma, con la collaborazione della Regione Lazio e di Unioncamere Lazio nell’ambito di un’apposita Convenzione stipulata tra i tre Enti, ha visto la partecipazione di nr. 30 imprese di Roma e provincia, che hanno esposto su un’area espositiva situata nel padiglione 9.

Tra i Grandi Eventi: la gara cosplay più attesa dell’anno, organizzata in collaborazione con il World Cosplay Summitdi Nagoya, con l’Eurocosplay di Londra, la Yamato Cup Cosplay International; il Romics Kids & Junior, per i più piccoli, con laboratori di fumetto, educational game, giochi creativi e d’ingegno. Il Concorso Romics dei libri a fumetti, il concorso Romics – I Castelli Animati – Tutto digitale gli eventi speciali, grandi mostre.

Vai al menu della sezione

XIV edizione del Concorso per i migliori pani e prodotti da forno tradizionali “ Premio Roma ”

Si è svolta con una grande partecipazione di pubblico, presso la Sala del Tempio di Adriano della Camera di Commercio di Roma, la cerimonia di premiazione dei vincitori dell’edizione 2019 del Concorso Premio Roma per i migliori pani e prodotti da forno tradizionali (quattordicesima edizione).

Tale Concorso è promosso dalla Camera di Commercio di Roma e realizzato da Agro Camera (Azienda speciale della stessa Camera per la valorizzazione del settore agroalimentare) in collaborazione con ARSIAL e in sinergia con Unioncamere Lazio e con il sistema delle Camere di Commercio della regione.

Nello specifico 33 le aziende provenienti dal Lazio:

Roma – 18 aziende
Frosinone – 2 aziende
Latina – 10 aziende
Viterbo – 3 aziende

51 le aziende partecipanti provenienti da 11 regioni italiane che hanno presentato oltre 180 prodotti.

Per informazioni generali sulla Cerimonia di Premiazione unitamente a un elenco esaustivo delle aziende premiate, è possibile scaricare la documentazione allegata. 

Vai al menu della sezione

XVI edizione del Concorso per i migliori formaggi del Lazio “ Premio Roma ”

Si è svolta con una grande partecipazione di pubblico, presso la Sala del Tempio di Adriano della Camera di Commercio di Roma, la cerimonia di premiazione dei vincitori dell’edizione 2019 del Concorso Premio Roma per i migliori formaggi (sedicesima edizione).

Tale Concorso è promosso dalla Camera di Commercio di Roma e realizzato da Agro Camera (Azienda speciale della stessa Camera per la valorizzazione del settore agroalimentare) in collaborazione con ARSIAL e in sinergia con Unioncamere Lazio e con il sistema delle Camere di Commercio della regione.

Nello specifico 37 le aziende provenienti dal Lazio:

Roma – 19 aziende
Frosinone – 2 aziende
Latina – 5 aziende
Rieti – 4 aziende
Viterbo – 7 aziende

 33 le aziende partecipanti dal resto d’Italia, ripartite tra 13 regioni (principalmente Calabria, Campania, Lombardia, Puglia e Sardegna);

53 le aziende estere, provenienti dalla Spagna, dall’Austria, dalla Croazia, dall’Estonia, dall’Irlanda e dalla Lituania.

Per informazioni generali sulla Cerimonia di Premiazione unitamente a un elenco esaustivo delle aziende premiate, è possibile scaricare la documentazione allegata. 

Vai al menu della sezione

La valorizzazione del patrimonio culturale e del turismo

Sono chiusi i termini per presentare la Manifestazione di interesse al Bando “La valorizzazione del patrimonio culturale e del turismo”.

Sono in corso le selezioni delle imprese che hanno risposto alla Manifestazione di interesse che si sono maggiormente distinte per un’offerta/servizio/gestione di tipo innovativa, e che abbiano apportato benefici sia al territorio che all’impresa stessa, tali da poter essere considerate best practice di avanguardia replicabile per lo sviluppo economico locale.

Le esperienze selezionate saranno presentate e valorizzate nel corso di un Workshop dedicato al Turismo da realizzare entro il mese di luglio ed in occasione di fiere si settore in programma nel corso dell’anno.

 

Vai al menu della sezione

Calendario fieristico 2019 – Richiesta manifestazione di interesse

Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione finalizzata alla partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche in programma per il 2019, stanno selezionando gli appuntamenti più idonei alle necessità di sviluppo del sistema economico-produttivo del Lazio.

Chiediamo 3 minuti del vostro tempo per sottoporre alla vostra attenzione un elenco di appuntamenti fieristici.  Vi preghiamo di visionarlo chiedendovi gentilmente di compilare il link on line in basso e spuntare le caselle di interesse.

Conoscere l’opinione e le preferenze del sistema imprenditoriale ci aiuterà ad orientare al meglio le prossime scelte.

Vai al sondaggio

 

Vai al menu della sezione

XXVI edizione del Concorso regionale per i migliori oli del Lazio “Orii del Lazio – Capolavori del gusto”

Si è svolta sabato 23 marzo 2019  nella Sala del Tempio di Adriano della Camera di Commercio di Roma, la cerimonia ufficiale di Premiazione della XXVI edizione del Concorso regionale per i migliori oli extravergine del Lazio “Orii del Lazio-Capolavori del Gusto”.

Il Concorso è promosso ed organizzato da Unioncamere Lazio, Associazione delle cinque Camere di Commercio del Lazio, con il supporto della segreteria tecnica di Agro Camera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma per la promozione dei prodotti agricoli.

L’iniziativa si inserisce nel più ampio progetto di promozione della filiera agroalimentare, un asset strategico delle attività del sistema camerale regionale allo scopo di valorizzare il patrimonio agroalimentare di qualità del Lazio.

Quest’anno al Concorso regionale per i migliori oli extravergine d’oliva hanno partecipato 38 aziende, presentando 45 oli, ripartite come segue:

  • provincia di Viterbo con 12 imprese
  • provincia di Latina con 10 imprese
  • provincia di Frosinone con 7 imprese
  • provincia di Roma con 5 imprese
  • provincia di Rieti con 4 imprese

 

Nella sezione documentazione il comunicato stampa e l’elenco dei vincitori del Concorso.

Per maggiori informazioni scrivere a: areapromozione@unioncamerelazio.it

Vai al menu della sezione

ROME – Museum Exhibition

Si è svolta  dal 29 novembre al 1 dicembre la prima edizione di  ROME – MUSEUM EXHIBITION.

L’iniziativa ha visto la presenza di una qualificata selezione di imprese laziali operanti nel settore del patrimonio culturale e del turismo che hanno avuto la possibilità di esporre all’interno della collettiva organizzata da Unioncamere Lazio, Regione Lazio e Camera di Commercio di Roma nell’ambito della Convenzione per la partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche in programma presso la Fiera di Roma.

ROME – MUSEUM EXHIBITION si è presentata come uno spazio espositivo e di confronto per decision makers, buyers, operatori del settore del patrimonio culturale, università e scuole. Diecimila metri quadri di area espositiva con stand e corner di musei, istituzioni nazionali e locali, fondazioni, associazioni, regioni, concessionari di servizi museali, aziende e professionisti, con l’obiettivo di promuovere mediante incontri, workshop e conferenze, incontri b2b, approfondimenti specialistici, scambio di buone prassi, reti di collaborazione per la valorizzazione e la salvaguardia del patrimonio culturale.

Il programma della manifestazione ha previsto incontri con i principali direttori dei musei, conferenze e iniziative a cui hanno preso parte rappresentanti della Commissione Europea, della Commissione nazionale Italiana  per l’Unesco, dei Ministeri,  della Banca Mondiale, delle Regioni, dell’Anci, delle Camere di Commercio, dell’Icom Italia, dell’ICCROM, del Fondo Ambiente Italiano, di Federculture, delle associazioni che aggregano i musei civici, i musei ecclesiastici, i musei scientifici, i musei d’impresa, dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia, dell’Associazione Città d’Arte e Cultura, della Fondazione FS, dell’Anas SpA, degli ordini e gli albi professionali e delle associazioni di categoria.

L’iniziativa ha offerto alle imprese espositrici una preziosa occasione di contatto con i direttori di musei italiani e internazionali provenienti da Europa, Cina, Stati Uniti e del Qatar, con le istituzioni museali, con i più importanti concessionari museali e le imprese del settore e consente di organizzare un business matching con una qualificata platea internazionale di visitatori professionali, buyer e rappresentanti istituzionali.

 

Per maggiori informazioni rivolgersi a:

Per la Regione Lazio a: Lazio Innova S.p.A. – Internazionalizzazione, Reti & Studi, e-mail: internazionalizzazione@lazioinnova.it – tel.: 06.60516629;
Per Unioncamere Lazio – Area Promozione, e-mail: areapromozione@unioncamerelazio.it – tel.: 06.69940153;
Per Camera di Commercio di Roma – Area III Promozione e Sviluppo – Servizio Filiere produttive e Fiere, email: attivita.promozionali@rm.camcom.it – tel.: 06.52082527– 2785–2530.

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.