Vai al menu della sezione

XXVIII edizione del Concorso regionale per i migliori oli del Lazio “Orii del Lazio – Capolavori del gusto”

Fino a giovedì 4 febbraio 2021 sarà possibile aderire alla XXVIII edizione del Concorso regionale per i migliori oli del Lazio “Orii del Lazio – Capolavori del gusto” , selezione regionale per l’Ercole Olivario.

Il Concorso è promosso ed organizzato da Unioncamere Lazio, Associazione delle cinque Camere di Commercio del Lazio, con il supporto della segreteria tecnica di Agro Camera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma per la promozione dei prodotti agricoli.

L’iniziativa si inserisce nel più ampio progetto di promozione della filiera agroalimentare, un asset strategico delle attività del sistema camerale regionale allo scopo di valorizzare il patrimonio agroalimentare di qualità del Lazio.

Gli obiettivi principali del Concorso sono:

  • valorizzare i migliori oli extravergine di oliva provenienti da zone con riconoscimento, nazionale e/o comunitario, a denominazione d’origine (DOP e IGP) o dai diversi ambiti del territorio laziale per favorirne la conoscenza e rafforzarne la presenza nei mercati esteri, scegliendo ed indicando gli oli di qualità che possano al tempo stesso conseguire l’apprezzamento dei consumatori;
  • stimolare olivicoltori e frantoiani al miglioramento della qualità del prodotto ed alla sua diversificazione;
  • contribuire alla valorizzazione e diffusione a livello regionale dei tecnici ed esperti assaggiatori in sintonia con la normativa italiana e comunitaria.

L’iscrizione al Concorso regionale può essere fatta, a partire dalla pubblicazione del presente regolamento fino al 4 febbraio 2021, mediante una delle seguenti modalità:

  1. on line utilizzando la piattaforma predisposta dal Concorso Nazionale “Ercole Olivario” all’indirizzo web: www.planbweb.it/ercoleolivario, specificando la regione di appartenenza;
  2. inviando per posta elettronica la domanda di partecipazione scaricabile dal box modulistica, compilata e firmata, all’indirizzo: info@oridellazio.com;
  3. inviando la domanda per fax al numero 06 6794845.

Si prega di prendere visione del Regolamento nel box documentazione.

Per maggiori informazioni scrivere info@oridellazio.com

Vai al menu della sezione

NSE – New Space Economy European Expo Forum – Digital Event

Si è svolta dall’11 al 12 dicembre la seconda edizione di NSE New Space Economy European Expo Forum Digital Event, appuntamento interamente virtuale articolato in due giornate di lavoro, nel corso delle quali è stato possibile conoscere gli scenari presenti e futuri dei settori industriali potenzialmente coinvolti nella new space economy.
L’iniziativa promossa da Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione finalizzata alla partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche, ha visto tra i protagonisti 40 realtà del Lazio  tra imprese, startup e rappresentanti del mondo della ricerca, selezionate e ospitate nella Virtual Area del Lazio.
Nel corso della giornata del 10 dicembre le imprese hanno inoltre potuto partecipare al Brokerage event promosso dalla Rete Enterprise Europe Network (EEN), di cui sono partner Unioncamere Lazio e Lazio Innova, iniziativa di matchmaking (B2B) internazionale in modalità interamente virtuale.
NSE – New Space Economy ha offerto l’opportunità di incontrare e scambiare opinioni tra stakeholder industriali consolidati e realtà emergenti, PMI innovative, investitori, venture capitalist, startupper, università e centri di ricerca, agenzie spaziali e istituzioni con interessi nel settore Spazio, sia a livello internazionale, sia nazionale.
La Virtual Area del Lazio è stata popolata di startup e imprese altamente innovative che offrono  servizi  in diversi ambiti, dalla precision farming, alla cyber security, dall’aerospazio e difesa, alla comunicazione e design, ai prodotti ICT di nuova generazione finalizzati a rendere efficienti i controlli dei  processi industriali.

Per informazioni rivolgersi a:

Tutta la modulistica è consultabile e scaricabile sui seguenti siti Istituzionali:

www.laziointernational.it
www.rm.camcom.it
www.unioncamerelazio.it

 

Vai al menu della sezione

 “Artigiano in Fiera – Expo Internazionale dell’Artigianato, dei Popoli e delle Nazioni”. Piattaforma AF Live, dal 5 al 13 dicembre 2020

Ancora aperta la Piattaforma digitale AF Live “Artigiano in Fiera – Expo Internazionale dell’Artigianato, dei Popoli e delle Nazioni” per conoscere le aziende artigiane, visitarne virtualmente i laboratori e acquistarne i prodotti. Artigiano in Fiera Live rappresenta, infatti, un’inedita opportunità per le aziende artigiane italiane di uscire dai propri confini territoriali e sbarcare sul primo portale interamente dedicato alle loro arti e ai loro mestieri.

La partecipazione delle imprese laziali alla piattaforma è promossa da Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione finalizzata alla partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche con la finalità di valorizzare i settori dell’artigianato artistico e dell’enogastronomia promuovendo l’incontro digitale con i consumatori e con i mercati internazionali, dove il prodotto italiano / laziale ha grandi potenzialità di espansione.

L’iniziativa, infatti, rappresenta un’occasione privilegiata per presentare al pubblico nazionale e internazionale le eccellenze dell’artigianato e dei prodotti di qualità del Lazio.

“Artigiano in Fiera LIVE” si sviluppa attraverso una piattaforma digitale multicanale, fruibile da Smartphone Tablet e PC, ed offre ad espositori e visitatori una elevata qualità di video e immagini, così da rendere il più possibile suggestiva e attrattiva le presentazioni e l’esposizione dei prodotti delle aziende.

Vieni a scoprire le eccellenze del Lazio: https://artigianoinfiera.it/

Vai al menu della sezione

XV edizione del Concorso per i migliori pani e prodotti da forno tradizionali “ Premio Roma ”

Sono aperti i termini per presentare le domande al concorso per i migliori pani e prodotti da forno tradizionali “ Premio Roma ”, realizzati nel territorio della regione Lazio.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate entro e non oltre venerdì 30 ottobre 2020.

L’iniziativa, giunta alla quindicesima edizione, è indetta da Agro Camera, in collaborazione con ARSIAL ed in sinergia con Unioncamere Lazio e con il sistema delle Camere di Commercio della regione.

Il Concorso si propone:

  1. di valorizzare i migliori pani e prodotti da forno provenienti dai diversi ambiti del territorio regionale del Lazio per favorirne la conoscenza e rafforzarne la presenza nei mercati nazionali ed esteri, premiando i prodotti di qualità che possano al tempo stesso conseguire l’apprezzamento dei consumatori;
  2. di far emergere i prodotti da forno più innovativi provenienti dal territorio della regione Lazio nonché dal territorio nazionale al fine di favorire un confronto tra le imprese locali e quelle esterne alla regione in una ottica di qualificazione costante delle produzioni;
  3. di stimolare i panificatori verso un percorso di costante miglioramento della qualità del prodotto al fine di intercettare stili alimentari diversificati;
  4. di favorire lo sviluppo delle startup e, più in generale, dell’imprenditoria giovanile nei settori di interesse.

 

Nel box documentazione è presente il Regolamento relativo, in quello modulistica la Scheda di partecipazione.

Per  ulteriori  informazioni è possibile contattare:

Agro Camera

Dott. William Loria
Tel.: 06 69792401
Fax: 06 6794845
e-mail: w.loria@agrocamera.com
sito internet: www.agrocamera.com

 

 

 

Vai al menu della sezione

XVII edizione del Concorso per i migliori formaggi “Premio Roma”

Sono aperti i termini per presentare le domande al concorso per i migliori formaggi “ Premio Roma ”, realizzati nel territorio della regione Lazio.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate entro e non oltre venerdì 30 ottobre 2020.

L’iniziativa, giunta alla diciassettesima edizione, è indetta da Agro Camera, in collaborazione con ARSIAL ed in sinergia con Unioncamere Lazio e con il sistema delle Camere di Commercio della regione.

Il Concorso si propone:

  1. di valorizzare i migliori formaggi provenienti dai diversi ambiti del territorio regionale del Lazio per favorirne la conoscenza e rafforzarne la presenza nei mercati nazionali ed esteri, premiando i prodotti di qualità che possano al tempo stesso conseguire l’apprezzamento dei consumatori;
  2. di far emergere i formaggi più innovativi provenienti dal territorio della regione Lazio favorendo nel contempo un confronto tra le imprese locali e quelle esterne al territorio;
  3. di stimolare i casari verso un percorso di costante miglioramento della qualità del prodotto al fine di intercettare stili alimentari diversificati;
  4. di favorire lo sviluppo delle startup e, più in generale, dell’imprenditoria giovanile nei settori di interesse.

Nel box documentazione è presente il Regolamento relativo, in quello modulistica la Scheda di partecipazione.

 

Per  ulteriori  informazioni è possibile contattare:

Agro Camera

Dott. William Loria
Tel.: 06 69792401
Fax: 06 6794845
e-mail: w.loria@agrocamera.com
sito internet: www.agrocamera.com

 

 

 

Vai al menu della sezione

RO.ME Museum Exhibition – Special edition, 25 – 27 novembre 2020

Si è svolta dal 25 al 27 novembre la terza edizione di  “RO.ME Museum Exhibition”, organizzata in modalità virtuale, da Fiera di Roma e promossa da Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione finalizzata alla partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche.

RO.ME – Museum Exhibition iniziativa innovativa che mira a mettere in connessione imprese ed istituzioni che operano in musei, luoghi della cultura e dell’arte, mondo universitario e della ricerca. Un marketplace che vuole essere luogo privilegiato per confronto e tra imprese e istituzioni culturali, con un focus dedicato, quest’anno, alla transizione digitale.

Nell’anno dell’emergenza globale collegata alla diffusione del Covid-19 quella di RO.ME Museum è stata un’edizione speciale, con una piattaforma digitale dove sono ospitati webinar internazionali e che ha consentito a musei, istituzioni culturali, aziende e professionisti di ritrovarsi per condividere innovazioni e progetti, di visitare la fiera in modalità virtuale, di organizzare incontri B2B profilati. Tutto attraverso un ecosistema digitale accessibile e innovativo, finalizzato a trasformare l’emergenza in un’opportunità attraverso un network e un marketplace che rimarrà operativo anche a fine manifestazione.

All’interno del fitto programma, la manifestazione ospita la II edizione del TEM– TRAVELING EXHIBITION MEETING & MARTKETPLACE, la borsa delle Mostre itineranti, sia pubbliche che private, che prevede la presenza di buyer internazionali provenienti da USA, Spagna e Canada, Francia, Regno Unito e Arabia Saudita.

 

Per informazioni rivolgersi a:

 

Vai al menu della sezione

EVOOTRENDS – Anteprima Expoforum EvooExpoRoma 2022

Si è chiusa sabato 26 settembre u.s. la prima edizione di “EVOOTRENDS – Anteprima EvooExpoRoma 2022” manifestazione organizzata in modalità virtuale da Fiera di Roma, Coldiretti e Unaprol, in programma dal 24 al 26 settembre 2020.

L’iniziativa promossa da Regione Lazio, Unioncamere Lazio e CCIAA di Roma, nell’ambito della Convenzione finalizzata alla partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche, si è configurata come un expoforum internazionale dedicato all’intera filiera olivicolo-olearia. L’appuntamento ha coinvolto gli attori del comparto: frantoiani, olivicoltori, confezionatori, ma anche studenti di istituti alberghieri e agrari e studenti universitari di scienze agrarie e alimentari e ha visto la presenza virtuale anche di 14 imprese laziali espressione delle numerose eccellenze e delle realtà dinamiche dell’olivicoltura locale.

Si  è trattato di un vero e proprio simposio volto a valorizzare il prodotto attraverso attività e momenti di confronto tra esperienze nazionali e internazionali.

L’iniziativa, che ha voluto rappresentare un contributo alla ripartenza dell’economia del sistema-Paese, è stata un’occasione privilegiata per riflettere sulle tipologie d’innovazione tecnica e agronomica che portino alla promozione e alla valorizzazione delle produzioni olearie di qualità e, nel contempo, indicare le soluzioni migliori per la valorizzazione degli elementi etico-culturali della tradizione italiana

Sito ufficiale

 

Vai al menu della sezione

Rome Bridal Week – RINVIO MANIFESTAZIONE

La Regione Lazio, Unioncamere Lazio e CCIAA di Roma, nell’ambito della Convenzione finalizzata alla partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche, intendono comunicare il rinvio della manifestazione in oggetto, inizialmente programmata con svolgimento a settembre 2020.

 

In considerazione degli ultimi sviluppi legati alla diffusione del Coronavirus (Covid-19), il management della  Rome Bridal Fashion Week ha deciso di posticipare la prossima edizione della manifestazione.

Per gli operatori del settore Bridal, la Rome Bridal Week si svolgerà dal 20 al 22 marzo 2021 presso la Fiera di Roma.

La Rome Fashion Week si svolgerà dal 5 al 7 giugno 2021 presso la Fiera di Roma.

L’incertezza legata alla diffusione del Coronavirus, unita all’impossibilità di prevedere gli sviluppi delle prossime settimane e lo slittamento dell’inizio della stagione ha portato a questa scelta dell’organizzazione, a tutela sia della salute di visitatori, espositori e lavoratori, sia degli interessi economici delle aziende coinvolte e dell’Organizzatore stesso.

Il management e lo staff tutto hanno operato fino ad oggi per completare i lavori in vista delle date reviste; la decisione è stata presa nelle ultime ore, con la precisa volontà di favorire gli accordi commerciali con una data più lontana nel tempo.

La nuova data, inserita nel calendario delle manifestazioni internazionali, garantirà a tutte le aziende massima visibilità in un momento importantissimo per il mercato cerimonia.

 

Per informazioni rivolgersi a:

 

 

Vai al menu della sezione

TTG INCONTRI

Si è chiusa con grande soddisfazione l’edizione 2020 di TTG Travel Experience.

L’unico evento dove gli operatori turistici hanno potuto incontrarsi e confrontarsi dopo lo stop imposto dalla pandemia a livello globale. TTG è stato il primo e unico evento fisico a livello internazionale del 2020, confermandosi il vero cuore pulsante dell’industria turistica.

La partecipazione delle imprese laziali è stata promossa da Regione Lazio e Unioncamere Lazio per rilanciare un settore per quello che sarà il turismo degli anni a venire.

Vai al menu della sezione

3° edizione di RomeVideoGameLab ‘20

Si è svolta dal 4 al 7 novembre presso gli Studi di Cinecittà a Roma la 3° edizione di RomeVideoGameLab ‘20, iniziativa promossa da Regione Lazio, Unioncamere Lazio e CCIAA di Roma, nell’ambito della Convenzione finalizzata alla partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche.
RomeVideoGameLab, prodotto da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con IIDEA (Italian Interactive Digital Entertainement Association) e Q Academy, è il primo festival – laboratorio nazionale dei video giochi con l’obiettivo di promuovere la cultura dei videogiochi quale fattore abilitante dal punto di vista scientifico, sociale e culturale. In particolare, per l’edizione 2020 il focus scelto dagli organizzatori è stato la “divulgazione scientifica tra Scienza e Fantascienza”.
Il tema dell’edizione è stato infatti quello della scienza nelle sue ampie declinazioni con particolare attenzione all’ambiente e alle conseguenze del cambiamento climatico.
Tra le attività realizzate, si segnala l’organizzazione di un’area B2B applied games dedicata a PMI, startup e studi di sviluppo che è stata particolarmente apprezzata dalle imprese laziali partecipanti.

 

Per informazioni rivolgersi a:

 

 

ESPRIMI UNA VALUTAZIONE SU QUESTA PAGINA

Aiutaci a migliorare il sito esprimendo una valutazione su quanto ti è stata utile questa pagina. Passa il mouse sulla sagoma del lgo ed esprimi la tua valutazione. 1 "per nulla utile", 5 "molto utile".

12345
Loading...