Profilo Istituzionale

Condividi

Unioncamere Lazio cura e rappresenta gli interessi generali delle cinque Camere di Commercio associate della regione, degli enti, società, consorzi e organismi da loro costituiti, nei confronti della Regione Lazio e delle istituzioni presenti nell’ambito regionale, per la trattazione e la definizione di materie ed iniziative di interesse comune, orientando il business nella mappa anagrafica imprenditoriale delle oltre 700 mila imprese presenti nei territori delle cinque province del Lazio.

La missione di Unioncamere Lazio è promuovere la crescita e lo sviluppo qualitativo della regione in tutti settori economici produttivi, mirando alla globalizzazione internazionale dell’economia regionale.

Unioncamere Lazio mantiene le relazioni del sistema economico e produttivo regionale, con le istituzioni nazionali (Unioncamere Italiana, Ministero dello Sviluppo Economico), nonché con gli interlocutori comunitari.

Dal partenariato tra Regione e Camere di Commercio del Lazio è nata una moderna logica di collaborazione politico istituzionale per favorire la crescita e lo sviluppo del tessuto produttivo della regione.

Attraverso l’individuazione di strategie e l’elaborazione delle politiche del sistema camerale locale, promuove nell’interesse generale del sistema economico regionale, l’elaborazione e la presentazione di proposte di legge regionali e nazionali.

Unioncamere Lazio sviluppa la propria attività a supporto del sistema regionale delle imprese promuovendo e valorizzando, in Italia ed all’estero, le aree ed i sistemi produttivi del Lazio a rilevanza interprovinciale o regionale; promuove e realizza indagini, rilevazioni, studi e pubblicazioni a mezzo sia dei propri uffici, sia per la collaborazione delle Camere di Commercio, sia avvalendosi di Enti, Istituti, esperti, Commissioni e Gruppi di lavoro.

Promuove sedi di concertazione per elaborare e proporre gli strumenti generali di governo dell’economia che interessano i settori economici regionali; contribuisce alla diffusione di una cultura economica che favorisca l’azione delle imprese laziali, soprattutto di piccole e medie dimensioni, sui mercati internazionali e la localizzazione di investimenti esteri all’interno del territorio regionale.

ORGANI DI UNIONCAMERE LAZIO

  1. Il Presidente
  2. La Giunta
  3. Il Consiglio
  4. Il Collegio dei revisori

Il Presidente
Lorenzo Tagliavanti

La Giunta
La Giunta è composta dai Presidenti delle Camere di Commercio associate.

CCIAA di Roma
Lorenzo Tagliavanti

CCIAA di Frosinone
Marcello Pigliacelli

CCIAA di Latina
Mauro Zappia – Commissario

CCIAA di Rieti
Vincenzo Regnini – Vicepresidente Vicario di Unioncamere Lazio

CCIAA di Viterbo
Domenico Merlani

Il Consiglio
Il Consiglio è composto dai Presidenti e dai componenti di Giunta delle singole Camere di Commercio associate.

Roma
Lorenzo Tagliavanti – Presidente, Valter Giammaria (Vicepresidente), Maria Fermanelli, Luciano Mocci, Giancarlo Abete, Renato Borghi, David Granieri, Alberta Parissi.

Frosinone
Marcello Pigliacelli – Presidente, Cristina Scappaticci, Guido D’Amico, Maria Grazia D’Onorio, Cosimo Di Giorgio, Antonio Morini, Loreto Policella, Gino Trotto

Latina
Mauro Zappia – Commissario

Rieti
Vincenzo Regnini – Presidente, Maurizio Aluffi, Domenico Napoleone, Marco Rughetti, Enrico Scipioni, Antonio Zanetti, Riccardo Guerci

Viterbo
Domenico Merlani – Presidente, Marco Giuliani, Petronio Coretti, Vincenzo Peparello, Rino Orsolini, Novella Bentivoglio, Luigia Melaragni, Mauro Pacifici, Stefano Signori.

Il Collegio dei Revisori dei Conti

Dott. Giovanni Sapia – Presidente
Curriculum vitae
Dott.ssa Antonella d’Alessandro – Membro effettivo
Curriculum vitae
Prof. Antonino Sammartano – Membro effettivo
Curriculum vitae

Il Comitato dei Segretari generali

Il Comitato è costituito dai Segretari generali delle Camere di Commercio associate e dal Segretario generale dell’Unioncamere regionale.

Il Comitato dei Segretari generali è un organismo di consulenza tecnica dell’Unione regionale, esprime parere proposte in ordine all’attività istituzionale ogni qual volta richiesto, collabora con gli organi della stessa nell’espletamento delle funzioni e nell’attuazione delle competenze di dui all’art. 2 del decreto legislativo n. 23/2010.

Il Segretario Generale

Pietro Abate
Curriculum vitae

Il Segretario Generale è preposto agli uffici dell’Unione Regionale, cura l’attuazione delle delibere di Giunta, del Consiglio, nonché l’attuazione dei provvedimenti del Presidente; dirige, coordina e controlla la struttura ed i servizi generali dell’ente, è il capo del personale, esplica le funzioni di Segretario del Consiglio e di Giunta.

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.